Il Decreto Legge 7 giugno 2017, n. 73 "Disposizioni urgenti in materia di prevenzione vaccinale" in Lombardia interesserà, secondo i dati ISTAT, 1.594.087 famiglie di ragazzi da 0 a 16 anni.
La nuova normativa, come è noto, impatterà i Servizi con le seguenti problematiche:

  • Produzione di certificati per l’iscrizione ai servizi educativi per l’infanzia o alle varie istituzioni scolastiche
  • Nuovo iter sanzionatorio
  • Aumento della domanda di vaccinazioni

La SItI, UNPISI, SNOP e AsNAS hanno espresso, tramite una nota inviata il 20 giugno all’Assessore al Welfare Regione Lombardia, Dott. Giulio Gallera, al Direttore Generale Welfare Regione Lombardia, Dott. Giovanni Daverio, alla Dirigente Unità Organizzativa Prevenzione Regione Lombardia, Dott.ssa Maria Gramegna, forte preoccupazione per l’impatto che l’atto normativo produrrà sul sistema sanitario in assenza di una tempestiva ed adeguata programmazione di interventi ed azioni a sostegno dei servizi vaccinali.

Scarica la lettera da questa pagina.

 

Attachments:
FileDescriptionFile size
Download this file (Vaccinazioni_documento intersocietario.pdf)Vaccinazioni_documento intersocietario.pdf 524 kB

Organi

AsNAS Sez. Lombardia
E-mail: lombardia@asnas.it

Presidente
Elena Nichetti

Consiglieri
Patrizia Bettinelli
Giuliana Bodini
Egle Di Biase
Rosangela Locatelli
Andrea Magri
Alessandra Morandi
Annamaria Spagna
Enrica Tidone

Modalità di versamento della quota associativa

Bollettino Postale
c/c postale n. 64834294
intestato a: AsNAS Sez. Lombardia
Via Mirandola, 13
26100 Cremona