Da più di vent'anni, in Piemonte si attende l'avvio del Corso di Laurea in Assistenza Sanitaria, nonostante la Regione abbia espresso un fabbisogno formativo di 25 unità.

In attesa che le due università del Piemonte (Torino e Piemonte Orientale) possano attivare il Corso, attualmente le Aziende Sanitarie piemontesi assumono neolaureati provenienti da diverse università italiane. 

Di recente, grazie all'interessamento del vicepresidente della Commissione regionale sanità e su istanza della Sezione Piemonte-Valle d'Aosta dell'Associazione Nazionale Assistenti Sanitari, il Consiglio Regionale ha recepito una mozione che impegna l'Assessorato alla Sanità a censire un fabbisogno delle ASL e  sollecita le università piemontesi a inserire nella propria offerta formativa il Corso di Laurea in Assistenza Sanitaria per evitare il già grave depauperamento della nostra professione sul territorio regionale.

Scarica la Mozione approvata da questo articolo.

 

02/02/2019

Attachments:
FileDescriptionFile size
Download this file (101467_MOZIONE_AP.pdf)101467_MOZIONE_AP.pdf 36 kB

Organi

AsNAS Sez. Piemonte-Valle d'Aosta
Casella Postale 89
10073 Ciriè (TO)

Email: piemonte-valledaosta@asnas.it

Presidenza
Marco Leone
Cell. 339-7982464

Vicepresidenza
Marilena Bottero

Tesoreria
Elena Mattea

Segreteria
Daniela Lingua

 

Modalità di versamento della quota associativa 

Bonifico Bancario
IBAN: IT21 Z076 0101 0000 0003 7659075

oppure

Bollettino postale
c/c postale: 37659075
intestato a: Associazione Nazionale Assistenti Sanitari – Sezione Piemonte

oppure

Contanti
in occasione dell'Assemblea annuale