Convegno ECM

Il Dipartimento di Prevenzione e il Distretto a confronto sulle sfide vaccinali

Roma, 13 dicembre 2017

Il Servizio Sanitario della Regione Lazio si caratterizza per una spiccata eterogeneità nell'organizzazione e nell'offerta delle prestazioni sanitarie.

Anche i servizi vaccinali soffrono per questa situazione, presente in tutte le realtà aziendali. Il mancato coordinamento ha fatto sì che siano state date risposte ed erogate prestazioni con approcci organizzativi, tecnici e professionali diversificate e non armonizzate. Conseguentemente, i bisogni assistenziali in ambito vaccinale sono stati soddisfatti in modo disomogeneo, dando un'immagine del Sistema sanitario regionale certamente non unitario.

Questa situazione ha spinto le due Società scientifiche a costituire un gruppo di lavoro congiunto (SItI Lazio - CARD Lazio), composto da Esperti delle Università di Roma, Operatori dei centri vaccinali, dei Distretti e dei Dipartimenti di Prevenzione che, a seguito di un approfondito monitoraggio delle singole realtà aziendali, ha redatto un documento che costituisce uno strumento tecnico di supporto operativo e di implementazione del PNPV 2017-2019 per i centri vaccinali della Regione Lazio. Il documento ha anche l'obiettivo di uniformare i processi e i servizi vaccinali e promuovere l'applicazione dei migliori standard di qualità.

Il Convegno ha la finalità di condividere, partecipare e diffondere agli Igienisti, agli operatori del Territorio della Regione Lazio, proposte gestionali e di modellizzazione dei servizi vaccinali e della pratica vaccinale utili alla Regione Lazio per un processo di armonizzazione, oggi particolarmente carente.

Crediti ECM attribuiti: 8 (Accreditato per tutte le professioni. Verranno assegnati i crediti ECM fino al raggiungimento delle prime 100 iscrizioni pervenute. Sarà rispettato l’ordine cronologico di arrivo delle schede di iscrizione

La partecipazione è gratuita. L’accesso alla sala è consentito fino al raggiungimento della capienza massima. È obbligatorio dare conferma della partecipazione, inviando la scheda compilata in ogni sua parte, a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.