Laurea Magistrale

Corso di Laurea Magistrale in Scienze delle Professioni Sanitarie della Prevenzione
Classe di Laurea: LM-SNT/4 Classe delle lauree magistrali nelle SCIENZE DELLE PROFESSIONI SANITARIE DELLA PREVENZIONE

OBIETTIVI FORMATIVI QUALIFICANTI
I laureati della classe della laurea magistrale nelle scienze delle professioni sanitarie della prevenzione, ai sensi dell'articolo 6, comma 3 del decreto legislativo 30 dicembre 1992, n. 502, e successive modificazioni e integrazioni e ai sensi della legge 10 agosto 2000, n. 251, articolo 1, comma 1, possiedono una formazione culturale e professionale avanzata per intervenire con elevate competenze nei processi assistenziali, gestionali, formativi e di ricerca in uno degli ambiti pertinenti alle diverse professioni sanitarie ricomprese nella classe (tecnico della prevenzione nell'ambiente e nei luoghi di lavoro, assistente sanitario).
I laureati magistrali che hanno acquisito le necessarie conoscenze scientifiche, i valori etici e le competenze professionali pertinenti alle professioni nell'ambito della prevenzione e hanno ulteriormente approfondito lo studio della disciplina e della ricerca specifica, alla fine del percorso formativo sono in grado di esprimere competenze avanzate di tipo assistenziale, educativo e preventivo in risposta ai problemi prioritari di salute della popolazione in età pediatrica, adulta e geriatrica e ai problemi di qualità dei servizi. In base alle conoscenze acquisite, sono in grado di tenere conto, nella programmazione e gestione del personale dell'area sanitaria, sia delle esigenze della collettività, sia dello sviluppo di nuovi metodi di organizzazione del lavoro, sia dell'innovazione tecnologica ed informatica, anche con riferimento alle forme di teleassistenza o di teledidattica, sia della pianificazione ed organizzazione degli interventi pedagogico-formativi nonché dell'omogeneizzazione degli standard operativi a quelli della Unione europea.
I laureati magistrali sviluppano, anche a seguito dell'esperienza maturata attraverso una adeguata attività professionale, un approccio integrato ai problemi organizzativi e gestionali delle professioni sanitarie, qualificato dalla padronanza delle tecniche e delle procedure del management sanitario, nel rispetto delle loro ed altrui competenze. Le conoscenze metodologiche acquisite consentono loro anche di intervenire nei processi formativi e di ricerca peculiari degli ambiti suddetti.
Le competenze dei laureati magistrali nella classe comprendono:

  • applicare le conoscenze di base delle scienze pertinenti alla specifica figura professionale necessarie per assumere decisioni relative all'organizzazione e gestione dei servizi sanitarierogati da personale con funzioni di prevenzione dell'area medica, all'interno di strutture sanitarie di complessità bassa, media o alta;
  • utilizzare le competenze di economia sanitaria e di organizzazione aziendale necessarie per l'organizzazione dei servizi sanitari e per la gestione delle risorse umane e tecnologichedisponibili, valutando il rapporto costi/benefici;
  • supervisionare specifici settori dell'organizzazione sanitaria per la prevenzione;
  • utilizzare i metodi e gli strumenti della ricerca nell'area dell'organizzazione dei servizi sanitari;
  • applicare e valutare l'impatto di differenti modelli teorici nell'operatività dell'organizzazione e gestione dei servizi sanitari;
  • programmare l'ottimizzazione dei vari tipi di risorse (umane, tecnologiche, informative, finanziarie) di cui dispongono le strutture sanitarie di bassa, media e alta complessità;
  • progettare e realizzare interventi formativi per l'aggiornamento e la formazione permanente afferente alle strutture sanitarie di riferimento;
  • sviluppare le capacità di insegnamento per la specifica figura professionale nell'ambito delle attività tutoriali e di coordinamento del tirocinio nella formazione di base, complementare e permanente;
  • comunicare con chiarezza su problematiche di tipo organizzativo e sanitario con i propri collaboratori e con gli utenti;
  • analizzare criticamente gli aspetti etici e deontologici delle professioni dell'area sanitaria, anche in una prospettiva di integrazione multi-professionale.

[...omissis...]

In particolare, i laureati specialisti nella classe, in funzione dei diversi percorsi formativi e delle pregresse esperienze lavorative, devono raggiungere le seguenti competenze:

  • collaborano con le altre figure professionali e con le amministrazioni preposte per ogni iniziativa finalizzata al miglioramento delle attività professionali del settore sanitario di propria competenza relativamente ai singoli ed alle collettività, ai sistemi semplici e a quelli complessi di prevenzione e di assistenza territoriale;
  • progettano e curano l'aggiornamento della professionalità dei laureati, assicurando loro la continua crescita tecnica e scientifica, nonché il mantenimento di un elevato livello di motivazione personale;
  • partecipano al controllo della sindrome del burn-out, mettendo in opera iniziative atte a mantenere elevata soddisfazione lavorativa;
  • pianificano ed organizzano, garantendone altresì la gestione, procedure integrate, interdisciplinari ed interprofessionali, di intervento sanitario di prevenzione e di assistenza territoriale;
  • cooperano alla progettazione di strutture edilizie specificamente dedicate;
  • curano l'organizzazione del lavoro, facilitando il mantenimento di elevanti livelli di cooperazione interprofessionale;
  • mettono in opera iniziative di coinvolgimento anche delle famiglie e di altri gruppi sociali, atte a favorire lo sviluppo di una sempre maggiore consapevolezza sociale delle problematiche della prevenzione e della assistenza ed educazione sanitaria;
  • mantengono costanti rapporti internazionali con le rispettive strutture sociosanitarie specie nella Unione europea, allo scopo di favorire la massima omogeneizzazione dei livelli di intervento.

Fonte: Decreto Ministeriale 8 gennaio 2009 - Pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 28 maggio 2009 n. 122; "Determinazione delle classi delle lauree magistrali delle professioni sanitarie"

Scopri di seguito quali Atenei italiani offrono il Corso di Laurea Magistrale in Scienze delle Professioni Sanitarie della Prevenzione.

Corso di Laurea Magistrale in Scienze delle Professioni Sanitarie della Prevenzione
Presidente: prof. VIMERCATI Luigi
Coordinatore: prof. SIGNORILE Giuseppe
Sede: Bari

Informazioni: https://goo.gl/tU00ia

 

Corso di Laurea Magistrale in Scienze delle Professioni Sanitarie della Prevenzione
Presidente: prof.ssa BONFIGLIOLI Roberta
Coordinatore:
Sede: Imola

Informazioni: https://goo.gl/ZQ90cU

 

Corso di Laurea Magistrale in Scienze delle Professioni Sanitarie della Prevenzione
Presidente: Prof.ssa MASIA Giuseppina
Coordinatore:
Sede: Cagliari

Informazioni: https://goo.gl/wWS8Fl

 

Corso di Laurea Magistrale in Scienze delle Professioni Sanitarie della Prevenzione
Presidente: Prof. BONACCORSI Guglielmo
Coordinatore: Dott. GIARDINI Andrea 
Sede: Empoli

Informazioni: https://goo.gl/t6IR4n

 

Corso di Laurea Magistrale in Scienze delle Professioni Sanitarie della Prevenzione
Presidente: Prof. NECOZIONE Stefano
Coordinatore: Prof. LANCIA Loreto 
Sede: L'Aquila

Informazioni: https://goo.gl/Zfz00e

 

Corso di Laurea Magistrale in Scienze delle Professioni Sanitarie della Prevenzione
Presidente: Prof. COSTA Giovanni
Coordinatore: Prof.ssa FUSTINONI Silvia 
Sede: Milano

Informazioni: https://goo.gl/jkiQRY

 

Corso di Laurea Magistrale in Scienze delle Professioni Sanitarie della Prevenzione
Presidente: Prof. GRASSO Guido Maria
Coordinatore:
Sede: Campobasso

Informazioni: https://goo.gl/8xG6tK

 

Corso di Laurea Magistrale in Scienze delle Professioni Sanitarie della Prevenzione
Presidente: Prof.ssa TRIASSI Maria
Coordinatore: Dott.ssa REA Teresa
Sede: Napoli

Informazioni: https://goo.gl/7Q8ezc

 

Corso di Laurea Magistrale in Scienze delle Professioni Sanitarie della Prevenzione
Presidente: Prof. Trevisan Andrea
Coordinatore:
Sede: Padova

Informazioni: https://goo.gl/OGZDWJ

Corso di Laurea Magistrale in Scienze delle Professioni Sanitarie della Prevenzione
Presidente: Prof.ssa DEL CIMMUTO Angela
Coordinatore:
Sede: Roma

Informazioni: https://goo.gl/VSVCz3

Corso di Laurea Magistrale in Scienze delle Professioni Sanitarie della Prevenzione
Presidente: Prof. GILLI Giorgio
Coordinatore: Prof.ssa SCHILIRO' Tiziana
Sede: Torino

Informazioni: https://goo.gl/VLEwrM