News

La Commissione nazionale per la formazione continua, nel corso della riunione del 4 novembre 2016, ha approvato la nuova delibera per l’implementazione del Dossier Formativo, valida per il triennio formativo 2017-2019, rivolta a tutti i professionisti sanitari, alle Aziende sanitarie pubbliche e private, agli Ordini, ai Collegi e alle rispettive Federazioni nazionali, agli Organismi maggiormente rappresentativi delle professioni sanitarie di cui al Decreto Direttoriale del Direttore delle Professioni Sanitarie del Ministero della Salute del 30 Luglio 2013 e successive modificazioni e integrazioni, che possono accedere alla costruzione del dossier.

Per leggere il testo della libera cliccare qui.

La Commissione nazionale per la formazione continua, nel corso della riunione del 13 dicembre 2016, ha deliberato di consentire ai professionisti sanitari di completare il conseguimento dei crediti formativi relativi al triennio 2014–2016 entro il prossimo 31 dicembre 2017, nella misura massima del cinquanta per cento del proprio obbligo formativo, al netto di esoneri, esenzioni ed eventuali altre riduzioni.
I crediti acquisiti nel 2017, quale recupero del debito formativo del triennio 2014-2016, non saranno computati ai fini del soddisfacimento dell’obbligo formativo relativo al triennio 2017-2019.

Dal prossimo 1° gennaio è possibile aderire ad AsNAS per l’anno 2017, un anno significativo per la nostra categoria, in quanto ricorre il ventennale dall’emanazione del nostro profilo professionale.
Quest’anno, più che mai, vogliamo far sentire la nostra presenza con l’aiuto di tutti gli assistenti sanitari d’Italia.
Per questo motivo ti invitiamo a valutare la possibilità di aderire all’Associazione che ti sta rappresentando fin dalla sua fondazione, avvenuta nel 1986, poi formalizzata nell’atto costitutivo dell’anno 2002.
Rinnovare l’adesione, oppure aderire per la prima volta, significa impegnarsi al fianco della nostra professione sostenendo l’AsNAS - Associazione Nazionale Assistenti Sanitari, l’unica riconosciuta come maggiormente rappresentativa di tutti gli assistenti sanitari dal Ministero della Salute.

AsNAS è presente su tutto il territorio nazionale, articolato in 17 sezioni regionali per essere il più vicino possibile alla realtà dei Soci.
AsNAS rappresenta tutti gli assistenti sanitari d’Italia, partecipando ad Organismi di carattere nazionale quali l’Osservatorio Nazionale delle Professioni Sanitarie, la Commissione Nazionale dei Corsi di Laurea in Assistenza Sanitaria, la Commissione Nazionale per la Formazione Continua, il Coordinamento Nazionale delle Professioni Sanitarie.
È presente con propri rappresentati alle Commissioni delle tesi di laurea dei corsi di laurea in assistenza sanitaria di diversi Atenei.
Partecipa a livello regionale e nazionale alla consultazione per la definizione del fabbisogno formativo annuale su convocazione delle regioni o province autonome e del Ministero della Salute.

AsNAS è al tuo fianco: il Socio AsNAS è un professionista informato su opportunità di lavoro e di formazione, è aggiornato sugli sviluppi della professione e su documenti di interesse per l’attività lavorativa, può rivolgersi all’Associazione per pareri su problematiche di varia natura.
AsNAS è operativa grazie al sostegno di tutti i Soci, economico e non solo: il contributo di ciascuno è fondamentale per sviluppare progetti, quali l’elaborazione di ricerche, l’organizzazione di eventi formativi, l’ideazione di iniziative finalizzate alla valorizzazione del patrimonio storico, culturale e professionale della figura dell’assistente sanitario, per garantire il monitoraggio continuo del rispetto da parte delle Istituzioni delle competenze della nostra figura, per garantire la rappresentanza degli assistenti sanitari nei tavoli istituzionali.

Ti presentiamo quindi la possibilità di aderire ad AsNAS e ti chiediamo di proporre ai tuoi colleghi di associarsi, per far sì che sempre più assistenti sanitari pongano attenzione verso la professione che hanno scelto, perché la scelta di una professione implica avere anche delle responsabilità verso di essa, che non possono limitarsi alla sede di lavoro, ma che devono necessariamente avere un respiro più ampio.

Grazie a quanti si sono associati fino ad ora è stato possibile:

  • Proseguire le iniziative finalizzate all’approvazione della leggi sugli albi e ordini
  • Garantire la rappresentanza della professione nei tavoli istituzionali con il grande impegno dei colleghi che hanno accettato incarichi nei direttivi regionali, nazionali e che collaborano stabilmente dedicando il loro tempo libero ad AsNAS.
  • Aggiornare il sito Internet e aprire gli account associativi sui principali social network.
  • Redigere e inviare ai soci “AsNASNewsletter”
  • Garantire un Servizio informativo per le comunicazioni ai Soci, circa opportunità occupazionali e formative
  • Garantire una consulenza su problematiche professionali
  • Promuovere l’aggiornamento e l’affermazione di una cultura professionale specifica

Trovi le informazioni necessarie a formalizzare la tua adesione qui.

La Commissione Nazionale per la formazione continua, nel corso della riunione del 13 dicembre, ha approvato la nuova delibera per i "Criteri per l’assegnazione dei crediti alle attività ECM" che sostituisce la precedente regolamentazione. I nuovi criteri di calcolo previsti si applicheranno agli eventi che saranno validati a decorrere dal 1° gennaio 2017.

Per leggere il testo della libera cliccare qui.

La Commissione Nazionale per la formazione continua, nella riunione del 4 novembre 2016, ha approvato i nuovi obblighi formativi ECM per il triennio 2017-2019.

Per leggere il testo della libera cliccare qui.