News

AsNAS celebra con uno short video che mette al centro i destinatari dell’intervento professionale dell’Assistente sanitario.

 

La Giornata dell’Assistente sanitario è un evento annuale istituito con l’obiettivo di sensibilizzare la popolazione sull’importanza di questa figura che opera nella sanità pubblica. La data scelta per la ricorrenza è il 21 novembre che richiama simbolicamente un importante avvenimento del 1986: la sottoscrizione della “Carta di Ottawa per la promozione della salute”.
Questo documento è ancora oggi uno dei punti cardinali per gli Assistenti sanitari, professionisti che hanno sempre avuto una vocazione orientata ai temi del benessere e che da oltre cento anni si impegnano per la tutela della salute e dell’uguaglianza sociale. In tal senso, questa figura “costruisce” salute valorizzando le risorse personali e sociali e preservando e potenziando le capacità fisiche di ciascuno.
Essere Assistente sanitario significa ascoltare, sostenere, orientare e tutelare le persone, le famiglie e le comunità. Proprio queste ultime sono al centro dello short video realizzato dall’Associazione Nazionale Assistenti Sanitari (AsNAS) per celebrare l’edizione 2022 della Giornata dedicata alla professione.
La Giornata dell’Assistente sanitario di quest’anno è arricchita dal 25° anniversario del suo profilo professionale, emanato nel 1997 dal Ministero della salute che lo riconosce inequivocabilmente il principale professionista chiamato a operare, sul territorio, nell’ambito della medicina sociale, dell’igiene e della sanità pubblica, della ricerca epidemiologica, della prevenzione, dell’educazione e della promozione della salute individuale, familiare, di gruppo, di comunità e istituzionale.
Il Consiglio direttivo nazionale e le articolazioni territoriali di AsNAS augurano, a ciascun collega, una buona Giornata dell’Assistente sanitario nel segno della consapevolezza e della coscienza della propria identità professionale.

Scarica il materiale della Giornata dell'Assistente sanitario realizzato da AsNAS:

La nuova Presidente della Associazione nazionale Assistenti sanitari (AsNAS) è Elena Nichetti, già presidente della Sezione Lombardia. Con lei, l’Assemblea nazionale radunata a Bologna lo scorso fine settimana ha eletto il Consiglio direttivo per il mandato 2022-2025 e i cui membri sono: Paola Bissoli (Veneto), Gianflavio Brafa (Sicilia), Eddy Galiazzo (Friuli-Venezia Giulia), Valeria Gorga (Trento), Alessandro Macedonio (Lazio).

L'Assemblea per l’elezione del Consiglio direttivo nazionale e del Presidente per il triennio 2022-2025 è convocata il giorno sabato 15 ottobre 2022 dalle ore 10.00 alle ore 16.00 presso la Sala Parigi del Centro Congressi del Zanhotel Europa, via Cesare Boldrini n. 11 a Bologna (le indicazioni per raggiungere la sede sono disponibili cliccando qui).

Ai sensi dello Statuto associativo partecipano all'Assemblea nazionale i soci delegati eletti nelle Assemblee delle Sezioni territoriali.
Possono inoltre partecipare, come uditori, tutti i soci in regola col versamento della quota associativa per l’anno precedente la convocazione e per l’anno in corso.

L'ordine del giorno e le modalità di candidatura sono stati inviati con nota prot. 17/2022 ai soci delegati all'Assemblea nazionale e per conoscenza a tutti i soci regolarmente iscritti.

Per ulteriori informazioni è possibile contattare la propria Sezione di appartenenza o la Presidenza nazionale (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.).

Il consumo di tabacco rappresenta la seconda causa di morte nel mondo e la principale causa di morte evitabile. Sensibilizzare sull’impatto ambientale del tabacco, dalla coltivazione, alla produzione e distribuzione è la tematica scelta quest’anno dall’OMS.

L’Assistente sanitario ha un ruolo strategico nella progettazione, attuazione e valutazione degli interventi di educazione alla salute in tutte le fasi della vita della persona, ed un ruolo cardine nei confronti dei bisogni di salute della popolazione.

Tabagismo, alimentazione scorretta, uso di alcol e sedentarietà sono fattori di rischio comuni evitabili che concorrono all’insorgenza delle malattie cronico-degenerative (cardiopatie, ictus, tumori, disturbi respiratori cronici e diabete) e rappresentano, per gli Assistenti sanitari, le sfide sulle quali concentrare i loro interventi educativi nell’ambito della prevenzione e promozione di sani stili di vita.  Per questo, sostengono e promuovono, in ogni occasione di intervento, l’importanza di non fumare e di evitare l’esposizione al fumo passivo.

Il 19 aprile 2022 alle ore 15.30 si terrà il webinar “Gestione della formazione per l'esercizio in sicurezza della professione”, accreditato con 5,4 crediti ECM.

L'evento è gratuito per i soci AsNAS e Consulcesi Club.

L'evento formativo sarà disponibile in modalità webinar (diretta live) il giorno 19/04/2022 e, per coloro che non potranno partecipare alla diretta, in modalità FAD (disponibile nei giorni successivi).

 

Programma:

15.30 - ECM: la formazione continua nel sistema salute

Dott. Alessandro Macedonio, membro della Commissione nazionale per la formazione continua

16.00 - Responsabilità professionale degli esercenti le professioni sanitarie

Avv. Marco Croce, esperto in diritto sanitario

16.30 - Normativa di riferimento, nascita ed evoluzione di AsNAS, Sistema nazionale linee guida

Dott. Claudio Gualanduzzi, vicepresidente nazionale AsNAS

17.00 - Tavola rotonda

Dott. Alessandro Macedonio, Avv. Marco Croce

 

I codici coupon (e le relative istruzioni) per l’iscrizione gratuita dei Soci AsNAS all'evento sono stati inviati a coloro che sono associati per l'anno 2022.

Se hai già ricevuto il tuo coupon, effettua la tua iscrizione all'evento entro il 18/04/2022: http://landing.sanitainformazione.it/coupon/it/welcome

 

Se non sei ancora Socio AsNAS, scopri come fare: https://www.asnas.it/index.php/associazione/diventa-socio