News

Con decreto della Direzione generale delle professioni sanitarie e delle risorse umane del servizio sanitario nazionale n. 47944 del 23/09/2021, il Ministero della Salute ha pubblicato l’Elenco delle Società scientifiche e delle Associazioni tecnico scientifiche delle professioni sanitarie, a seguito della valutazione dei requisiti richiesti dalla cosiddetta “Legge Gelli”, in attuazione del suo articolo 5 della e del successivo Decreto ministeriale 2 agosto 2017, e del parere della Federazione nazionale degli Ordini TSRM e PSTRP.

La valutazione ministeriale ha interessato l’istanza di iscrizione di 90 società scientifiche e associazioni tecnico scientifiche, delle quali 74 sono state ritenute rispondenti ai requisiti richiesti. Queste si aggiungono alle 336 società e associazioni già riconosciute nel 2019.

Si tratta di un riconoscimento di grande significato per l’Associazione nazionale assistente sanitari che consentirà alla nostra organizzazione di produrre documenti ufficialmente riconosciuti e, in particolare, Linee guida che saranno inserite nel Sistema nazionale ministeriale.

Del conseguimento di questo obiettivo dobbiamo essere grati ai consiglieri che si sono impegnati nelle modifiche statutarie con il supporto dei nostri consulenti, seguendo il non semplice iter di preparazione della documentazione necessaria a sottomettere l’istanza.

La presidentessa Miria De Santis commenta con grande soddisfazione l’accreditamento ministeriale che permette all’associazione di “continuare il proprio cammino con determinazione raggiungendo gli obiettivi che insieme abbiamo condiviso”.

Consapevole di poter contribuire a un momento rilevante della storia dell’assistenza sanitaria (la nostra disciplina) e dell’Assistente sanitario (la nostra professione), AsNAS è pronta a onorare questo nuovo riconoscimento ministeriale, con il contributo di tutti i Soci.

AsNAS offre a tutti i Soci il servizio di assistenza legale per un primo riscontro gratuito ai loro quesiti giuridici in ambito professionale

I Soci possono porre domande in campo lavorativo - sia di carattere generale, sia su questioni di carattere specifico - che si possono presentare nella quotidianità dell’esercizio professionale.

A rispondere ai quesiti sarà l'Avv. Marco Croce, iscritto all'Ordine degli Avvocati di Roma, che vanta un'intensa e poliedrica esperienza sia nel diritto civile che amministrativo, con particolare riguardo per le tematiche di diritto sanitario.

Per inviare il tuo quesito scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

 

Si svolgerà nei giorni 28 e 29 settembre 2021, in modalità virtuale, il V Congresso nazionale dell'Osservatorio nazionale sulla salute della donna e di genere.

Anche quest'anno, AsNAS - Associazione Nazionale Assistenti Sanitari si onora di patrocinare questo importante evento su tematiche care al nostro mondo professionale e scientifico. Nella giornata dedicata al tema "Cronicità, COVID-19 e differenze di genere nelle aree specialistiche" interverrà anche la nostra Presidente nazionale dott.ssa Miria De Santis che, in una tavola rotonda multidisciplinare, porterà il contributo della nostra associazione in merito all'assistenza e cura del paziente fragile sul territorio.

E' stato pubblicato il libro "ESSERE ASSISTENTI SANITARI - GUIDA ALLA PROFESSIONE" di cui sono autrici le colleghe Maria Grazia Alloisio, Lucia Cassanelli, Benedetta Chiavegatti, Giuseppina Maganuco

L'Associazione Nazionale Assistenti Sanitari è lieta di averne curato la presentazione per tramite della Presidente Miria De Santis che rende "merito alle colleghe Autrici le quali con professionalità, competenza ed esperienza ma soprattutto amore verso una delle più complete professioni sanitarie, oggi più che mai attuale, hanno portato a termine la stesura di questo elaborato mettendo a disposizione la propria esperienza didattica e professionale".

La Presidente, unitamente a tutto il Consiglio Direttivo, augura a tutti i Soci una buona Pasqua.